Sale contro il torcicollo

30 luglio 2010 | commenti: 4

lofaccioincasa.it - sale contro il torcicollo

Non volevo crederci, eppure…

Tempo fa, in preda ad un brutto torcicollo, qualcuno se n’è uscito con il rimedio della nonna: sale grosso in padella.
All’inizio mi misi quasi a ridere, eh, già! Benché io sia uno dei fautori del fare in casa, questo rimedio proprio mi fece sorridere, eppure è stato efficace.

Allora, iniziamo a dire che questo suggerimento arriva da una cantante che lo usava ogni volta che aveva problemi alla zona del collo, traendone enormi benefici e evitando di dare il classico forfait all’ultimo minuto prima di un concerto.
Si procede in questo modo:

  1. mettete qualche bella manciata di sale grosso in padella, senza nulla: né olio, né acqua, né altro;
  2. aspettate che si tosti leggermente e che comunque sia caldo a sufficienza;
  3. prendete quindi un panno piuttosto grande, un canovaccio da cucina ad esempio e avvolgeteci il sale in modo che questo non possa cadere. Fate una specie di lungo cannolo arrotolato;
  4. ripiegate anche le estremità, per essere sicuri che non si verifichino fuoriuscite di sale;
  5. fatto ciò, avvolgetelo con cura intorno al collo, se necessario localizzate la zona più dolente;
  6. tenetelo un quarto d’ora e il gioco è fatto: addio torcicollo!

Credo che l’azione seccante del sale sia alla base dell’efficacia di questo rimedio.

Provate, poi fatemi sapere com’è andata.

Share/Bookmark


Letto 21.678 volte, di cui 1 oggi

4 commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>