Pastotta alla Valter

29 settembre 2010 | commenti: 0

lofaccioincasa.it - pastotta

Questa ricetta, come si può immaginare, me l’ha passata un amico mio, io l’ho solo un pò aggraziata. Semplice da preparare, gustosa e si fa praticamente con niente!

per 4-5 persone

500 gr di penne integrali
una  bella cipolla
una zucchina grandina
un pomodoro
una carota
venti olive snocciolate
un litro d’acqua
sale ed olio q.b.

Affettate finemente la cipolla, la zucchina ed il pomodoro, salatele e fatele rosolare con l’olio in una padella molto capiente, avendo cura di mescolare controllando che non brucino. A parte portate ad ebollizione l’acqua a cui avrete aggiunto del sale.
Quando le verdure saranno dorate aggiungete le penne crude e mescolate finchè non diventano lucide d’olio, cominciate quindi ad aggiungere pian piano l’acqua bollente sempre mescolando.
Man mano che l’acqua si asciuga, aggiungetene in quantità tale  che la pasta resti sempre un  pò  a mollo e, quando manca ancora qualche minuto al completamento della cottura,  versate tutta l’acqua rimasta, aggiungete le olive snocciolate e la carota affettata sottilissima, un filo d’olio, un ultima mescolata e coprite per dieci minuti, lasciando che la pasta completi la cottura a fuoco spento.

L’amido della pasta lavorerà per voi preparandovi un sughetto tutto speciale e farà tutto da solo! Questa ricetta è buona anche se non avete a disposizione qualcuno degli ingredienti, basta seguire questo procedimento un pò da risotto per cucinarla e vedrete, resterete a bocca aperta…
Parola di Valter!

Letto 346 volte, di cui 1 oggi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>