Crema spalmabile? Pronta in un lampo!

14 ottobre 2010 | commenti: 0

lofaccioincasa.it - pane e crema spalmabile

Vi presento oggi una ricetta particolare, che in realtà, più che di una ricetta, si tratta di una furbata.
Vi è mai capitato di aver voglia di crema da spalmare ma, ahimé se la sono finita tutta?
Oppure dover preparare la merenda di vostro figlio ma è finita la farcitura?
Ecco allora come realizzare una crema da spalmare in un lampo!

Certo per chi è abituato alle creme industriali, questa risulterà un sapore nuovo, ma è molto gustosa, specialmente se gli ingredienti di base sono di ottima qualità. Ma bando alle ciancie, spalmiamo questa gustosa crema fatta in casa su una bella fetta di pane (fatto in casa pure lui)!
Tanto per aggiungere info a questa ricetta, ricordo che Beppe Grillo definì questo tipo di crema spalmabile “una sferzata di energia”… e se lo dice lui!

Ingredienti:

  • miele biologico da scegliere tra:
    • acacia: per ottenere una crema più liscia e più fluida
    • millefiori grezzo: per ottenere una crema più corposa e meno fluida
    • castagno o altre aromatizzazioni: per una crema dal gusto più particolare
  • cacao amaro biologico (magari equo solidale)
  • nocciole (opzionale)

Preparazione:

  • mettete il miele in un pentolino e riscaldatelo, ma non eccessivamente
  • unitevi due cucchiai di cacao per ogni etto di miele
  • tritate le nocciole (circa 5 per ogni etto di miele) e unitele al composto
  • mescolate, mescolate finché il tutto non sarà perfettamente amalgamato
  • lasciate raffreddare
  • spalmate a volontà

Note

Per le quantità naturalmente, dopo qualche prova, ognuno potrà regolarsele a proprio piacimento, dipende decisamente dal gusto personale perché parliamo di ingredienti genuini e uindi spesso dal sapore variabile (tipo di miele, cacao magro o già zuccherato, nocciole tostate o fresche, ecc.).
Inoltre ognuno potrà aggiungere qualche ingrediente segreto al preparato, tipo vaniglia, cannella, noce moscata, ecc.
Un altro suggerimento tutto da provare: ogni tanto, sostituite il cacao con l’orzo in polvere! ;-)

Questa è una ricetta base che ognuno può personalizzare e interpretare secondo i propri gusti, ma il fatto che contenga miele, è una vera ricchezza per tutti, specialmente per le merende dei bambini!

Fateci sapere!

Letto 1.129 volte, di cui 1 oggi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>