Dalla Germania arriva la kartoffeln suppe

25 novembre 2010 | commenti: 0

kartofeln suppe | lofaccioincasa.it

Questa ricetta arriva dalla nostra lettrice Katia. La Zuppa di Patate è un piatto tipicamente tedesco a base di patate, appunto e soffritto di pancetta. È davvero molto gustoso e… completo.
Essendo una pietanza da mangiare calda, è ideale in inverno quando la temperatura si abbassa.
È facilissimo e veloce da realizzare oltre che molto economico.
Vediamolo!

Ingredienti

  • brodo di carne o di verdure (prepararlo prima oppure, in casi di urgenza, utilizzare acqua)
  • 5/6 patate a seconda della grandezza
  • olio evo
  • 50 g di pancetta tesa
  • uno scalogno o cipolla ( aseconda dei gusti)
  • crostini di pane (parti dalla ricetta del pane fatto in casa)
  • un pizzico di pepe o peperoncino nel soffritto

kartofeln suppe classica | lofaccioincasa.it

Procedimento

  1. Pelate le patate e tagliatele a cubetti
  2. Bollitele nel brodo, va bene anche la pentola a pressione. Nota: la quantità di brodo determina il grado di fluidità della zuppa, quindi fate qualche prova, anche se, utilizzando una quantità di brodo pari all’altezza delle patate quando sono nella pentola, il risultato sarà comunque soddisfacente
  3. Quando sono ben cotte e quindi molto morbide, frullatele con il frullatore ad immersione direttamente nella pentola fino ad ottenere un composto omogeneo né troppo liquido né troppo denso. Se fosse troppo denso aggiungere un po’ di brodo (o acqua)
  4. Nel frattempo sminuzzate lo scalogno
  5. Fatelo soffriggere nell’olio senza bruciarlo
  6. Aggiungete un po’ di peperoncino, se piace
  7. Aggiungete la pancetta tagliata a dadini e fate rosolare il tutto
  8. Versate il soffritto nel composto di patate e girate bene
  9. La zuppa ora è pronta, passiamo ai crostini:
    1. Utilizzate l’impasto per il pane fatto in casa e dategli la forma di una baguette molto sottile
    2. Dopo averlo cotto, lasciatelo raffreddare e tagliatelo a rondelle
    3. Mettete le rondelle in padella con un goccio d’olio evo finché diventeranno croccanti
    4. Servitele in tavola ben calde o direttamente insieme alla zuppa
    5. In alternativa potete utilizzare pane raffermo tagliato a dadini
  10. Mettete la zuppa nei piatti e spolverateli di pepe (se non avete utilizzato il peperoncino nel soffritto)

Suggerimenti

kartofeln suppe crostini | lofaccioincasa.itPer i vegetariani, ma anche non, consigliamo l’alternativa del brodo vegetale a quello di carne, con: porro, zucchine, sedano, prezzemolo, cipolla, carote, scorza di parmigiano (quest’ultima anche nel brodo di carne, volendo).

Anche se Steve lo sconsiglia, Katia suggerisce una bella spolverata di parmigiano o pecorino (ancora meglio) su ogni piatto.

Buon appetito!

Letto 2.709 volte, di cui 1 oggi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>