Polpette d’uovo – Plpit d douv

12 febbraio 2011 | commenti: 0

Polpette d'uovo - ricetta da Andria | lofaccioincasa.it


Ecco una delle sorprese che vi avevo promesso: Gina da Andria! Diamole il benvenuto, in cambio lei ci regalerà una tipica ricetta della sua terra: le plpit d douv!
Cioè le polpette d’uovo, una vera leccornia facile e veloce da preparare ma di sicuro effetto, specialmente per pranzi o cene con gli amici.
Ecco a voi quindi la prima ricetta di Gina! Buon appetito!

Ingredienti

Per le polpette:

  • 4 uova tipo zero o 1 (mi raccomando)
  • 150 g di formaggio grattugiato
  • pane grattugiato quanto basta
  • prezzemolo
  • basilico
  • pepe

Per il sughetto:

  • 100 cl di passata di pomodoro (possibilmente bio)
  • mezza lattina di pomodori pezzi o un paio di pelati
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo
  • sale

Procedimento

  1. Impastare tutti gli ingredienti, escluso il basilico, finché non saranno perfettamente amalgamati
  2. Dare delle forme ovali grandi quanto un pungo
  3. Friggerle con olio evo
  4. A parte preparare un sughetto:
    1. Mettere a soffriggere con acqua e poco olio evo uno spicchio d’aglio e una mezza cipolla tagliata alla julienne
    2. Coprire e lasciar soffriggere per qualche minuto
    3. Aggiungere della passata di pomodoro e un paio di pelati oppure pomodori in pezzi
    4. Salare a piacere (meglio poco sale)
    5. Cuocere per un quarto d’ora a fuoco moderato
  5. Quando il sughetto sarà pronto, aggiungere le polpette per farle insaporire
  6. Servire con basilico fresco

Suggerimenti

Esiste una variante non documentata: inserire nell’impasto anche 50 g di mollica rafferma sbriciolata e bagnata con latte o acqua tiepida.

Per il formaggio: parmigiano oppure un buon formaggio stagionato.

Se le polpette le fate più piccole e abbondate con il sugo, potete poi utilizzare il sugo ottenuto per condire la pasta, magari fatta in casa…

Comunque, io le preferisco da sole… sono eccellenti!


Letto 509 volte, di cui 1 oggi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>