Dolcetti al cocco, gli imbattibili!

23 marzo 2011 | commenti: 0

Gli imbattibili dolcetti al cocco di Maria Cipolla | lofaccioincasa.it

Per festeggiare il centesimo articolo, ecco a voi gli squisiti dolcetti al cocco.
Si tratta di una ricetta tanto facile e veloce quanto gustosa. Con le dosi suggerite potrete preparare più di cento dolcetti… io ne faccio tanti perché poi devo dividere con i miei familiari e rischio di non riuscire nemmeno ad assaggiarli.
Ma non perdiamo tempo!

Ingredienti

  • 500 g di farina di cocco
  • 400 g di zucchero di canna
  • 100 g di farina integrale
  • 5 uova

Procedimento

  1. accendere il forno a 180°
  2. stendere della carta da forno su una teglia grande
  3. frullare le uova con lo zucchero fino a gonfiarle… io uso il frullatore elettrico
  4. aggiungere la farina e continuare a frullare
  5. aggiungere la farina di cocco a poco a poco continuando a frullare
  6. il risultato sarà una pasta sbriciolosa, non compatta
  7. mettere un po’ di pasta nell’incavo di una mano e, con l’aiuto dell’altra mano, formare una pallina della grandezza di una noce (questa operazione va eseguita con cura perché l’impasto risulta piuttosto asciutto)
  8. non preoccupatevi troppo di dare alle palline una forma rotonda e perfetta, perché questi dolcetti, una volta cotti, saranno comunque irregolari
  9. adagiarli uno dopo l’altro sulla teglia
  10. infornare per 15 minuti
  11. controllare costantemente e toglierli dal forno appena dorati
  12. lasciarli freddare e poi metterli in un barattolo di vetro a chiusura ermetica oppure in un sacchetto di plastica per congelare… si manterranno più morbidi

Suggerimenti

Uno solo, ma gustoso: sciogliere del cioccolato fondente a bagnomaria e immergerci i dolcetti al cocco… ma solo per metà

Buon appetito!

Letto 420 volte, di cui 1 oggi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>