Lasagne carciofi e pachino

5 maggio 2011 | commenti: 1

Lasagne carciofi e pachino | lofaccioincasa.it/

A quanti di voi piaccioni i carciofi? Scommetto a parecchi, e sono sicuro che una buona parte dei nostri lettori ne hanno anche messi alcuni sott’olio come scorta per i periodi in cui non sono disponibili.
E che dire dei pomodorini? Pachino, datterini o ciliegini che siano, sono una vera squisitezza, e allora, la nostra amica Anita ci propone un primo piatto da leccarsi i baffi: lasagne al forno con carciofi e pomodorini!

Ingredienti

Dosi per 4/6 persone (a seconda della loro fame e golosità ;-)

  • sfoglia fresca per lasagne (per 4/6 persone)
  • 10 carciofi
  • 10 pomodorini maturi
  • 100 g di parmigiano grattuggiato
  • scaglie di formaggio tipo asiago (opzionali)
  • 4 cucchiai d’olio evo
  • 1 limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo

Per la besciamella:

  • 40 g di farina
  • 40 g di burro
  • 500 ml di latte
  • sale
  • pepe o noce moscata

Procedimento

Iniziamo dalla besciamella:

  1. Sciogliere il burro in un pentolino
  2. Aggiungere la farina a poco a poco e amalgamare con cura
  3. Riscaldare il latte e versarlo un po’ alla volta nel precedente composto
  4. Mentre versate il latte girate il composto con una frusta finché non si addenserà
  5. Aggiungere sale e pepe (o noce moscata)

Continuiamo con il resto degli ingredienti:

  1. Pulire i carciofi e tagliarli a fettine sottili (se molto dure, togliere le foglie più esterne)
  2. Mettere le fettine di carciofi a macerare in una ciotola con acqua e il succo di un limone
  3. Versare 4 cucchiai di olio evo in una padella antiaderente
  4. Tagliare lo spicchio d’aglio a pezzettini e farlo rosolare nell’olio
  5. Aggiungere i carciofi sgocciolati, il prezzemolo tritato e il sale quanto basta
  6. Coprire la padella con un coperchio e lasciar cuocere a fuoco medio, per circa 15 minuti, girando di tanto in tanto
  7. Nel frattempo, pelare e tagliare i pomodorini a dadini
  8. A metà cottura dei carciofi, aggiungere i pomodorini
  9. Accendere il forno a 180°C
  10. Prendete una teglia rettangolare da 6 porzioni e distribuite gli strati di lasagna come segue:
    1. Uno strato di besciamella
    2. Uno strato di lasagne
    3. Uno strato di carciofi
    4. Nuovo strato di besciamella
    5. Uno strato di parmigiano
  11. Continuare ad aggiungere strati con quest’ordine fino ad esaurimento degli ingredienti
  12. Cuocere in forno preriscaldato per 20-30 minuti e comunque finché la superficie non sarà dorata

Suggerimenti

Cercate di utilizzare il parmigiano come ultimo strato in quanto, a fine cottura, otterrete una deliziosa crosticina croccante.

Consigliamo di utilizzare pomodorini di tipo pachino o ciliegini o datterini e ricordate di privarli della buccia.

Come strato intermedio provate anche delle scaglie di formaggio tipo asiago.

Potete utilizzare anche della mozzarella, ma siccome rilascierebbe molta acqua, potrebbe allungare i tempi di cottura. Inoltre, in questo caso, valutate di ridurre il latte per la besciamella cosicché sarà  meno liquida e non allungherà ulteriormente i tempi di cottura.

Letto 481 volte, di cui 1 oggi

1 commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>