E se ricominciassimo a mangiare italiano?

14 agosto 2014 | commenti: 3

Vendita di prodotti alimentari tipici

Spesso penso a come sarebbe la nostra situazione se tutti noi italiani ricominciassero a consumare prodotti italiani. In passato molti hanno provato, in vari paesi del mondo, a limitare l’economia al proprio seminato, un’operazione coraggiosa e faticosa, ma forse necessaria. Hanno provato ad essere autosufficienti sotto molti aspetti legati ai consumi e al sociale, con esiti più o meno positivi. Purtroppo al giorno d’oggi questa pratica è davvero molto difficile da attuare, ma non certo impossibile.

Le varie multinazionali che operano nel nostro paese e sventolano la bandiera tricolore, ormai non possono più dirsi italiane in quanto figlie di capitali esteri e holding situate in altre nazioni. È un esempio la Barilla: cosa resta di italiano in questa società? Forse, nostalgicamente parlando, solo il nome.
Ma non bisogna desistere da tali intenti, perché comunque, il cuore italiano esiste davvero ed è rappresentato da chi ha la passione mediterranea nel sangue, da chi è ancora convinto che mangiando italiano, si campi meglio. E allora continuiamo a parlare di italiani appassionati di prodotti italiani, nella nostra rubrica LOFANNOINCASA.
Stavolta però non si tratta di una realtà locale, ma di un negozio online che è a disposizione di tutti.

Oggi vorrei proporvi un sito di vendita online di prodotti tipici alimentari. Si chiama Alanfood, e sulla loro pagina chi siamo è ben specificato il loro progetto, del resto lo si denota anche dalle pagine del loro sito. Molto incentrato sui prodotti tipici siciliani, propone una varietà davvero interessante, che rende onore alla vera cucina italiana, quella tanto apprezzata all’estero.
Navigando tra i loro prodotti, ne ho trovati davvero di eccellenti, ad esempio le farine. Sapete come su questo sito suggeriamo di panificare in casa, ebbene, con le loro farine  il risultato è certamente assicurato. Inoltre i prezzi sono davvero convenienti! Un kg di farina integrale a meno di due euro, è davvero cosa rara, se la farina è di qualità.

Vi invito a visitare tale sito e dare un’occhiata sia agli ingredienti per realizzare in casa i vostri manicaretti, sia ai prodotti pronti per essere certi di non sbagliare. Se non siete fenomeni in cucina, provate a condire la pasta con gli appetitosi condimenti proposti, oppure a farcire i dolci fatti in casa con le loro confetture. A volte è meglio ridurre un po’ i consumi e mangiare meglio, mangiare italiano, piuttosto che abbuffarsi di prodotti di scarsa qualità, che poi tendono ad alimentare l’industria farmaceutica.

Pensateci bene: se gli italiani ricominciassero a consumare italiano, i soldi girerebbero sempre nelle nostre tasche e non si disperderebbero all’estero. Certo, forse non è un discorso completamente corretto, perché anche all’estero esistono buoni prodotti, ma la situazione attuale richiede almeno di pensarci seriamente su.
E allora ritorneremmo ad essere fruitori, piuttosto che semplici consumatori.

 

Letto 212 volte, di cui 1 oggi

3 commenti

  • Franco Gabbiai scrive:

    Filetti di Spigola Branzino (voto da 0 a 10): 11
    Filetti di Cernia : 8
    CARCIOFINI sott’olio MARFUGA : 10
    Specialità marinara al peperoncino : 11
    TARTUFINI al cioccolato : 10

    In seguito il resto!!!! Un abbraccio. Franco.

  • Alex scrive:

    io sono cliente della ALAN FOOD e devo dire che hanno dei prodotti selezionati e qualitativamente ottimi, spedizione con imballi termici (sia in inverno che in estate) e molto puntuali!!

    Viva il made in Italy!! e soprattutto i nostri prodotti alimentari.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>